Il Centro Studi e Ricerche per l’Emigrazione CSERPE passa il testimone

Come già al tempo di Giovanni Battista Scalabrini le migrazioni internazionali si attestano anche oggi quale fenomeno strutturale: lo dicono gli esperti, lo si vede nelle nostre città e in molti casi si ha occasione di sperimentarlo anche personalmente. Nel contempo i movimenti migratori sono in continua evoluzione e interpellano in modo nuovo i Paesi di emigrazione, come quelli di transito e di immigrazione.
In questo orizzonte da qualche anno i Missionari di San Carlo, Scalabriniani (www.scalabrini.net), hanno iniziato un processo di specializzazione e razionalizzazione della loro azione nel mondo della mobilità umana. Tale processo sta portando a un riposizionamento geografico anche dei centri studi scalabriniani, i quali costituiscono una delle più importanti espressioni della riflessione scientifico-pastorale che la Congregazione scalabriniana ha avviato sin dagli anni ’50…

Il testo completo è scaricabile in formato PDF: Passa il testimone
Apparso in: Corriere degli Italiani, 23.11.2016

FP

Dieser Beitrag wurde unter Allgemein, News-Deutsch, Zeitungsartikel abgelegt und mit , , verschlagwortet. Setze ein Lesezeichen auf den Permalink.